Al Mephisto i cloni degli Aerosmith

08/02/2005

A LU I ROMANI EUROSMITH IN UN TRIUBUTO ALLA ROCK BAND AMERICANA

Al Mephisto i cloni degli Aerosmith. il leader Luca Celletti perfetto sosia del cantante Steven Tyler  
 
Per chi ha sempre apprezzato la grinta degli Aerosmith non è da perdere l'appuntamento di stasera al MEPHiSTO con la band romana che meglio di ogni altra propone in italia il concerto-tributo allo storico gruppo fondato nel New Hampshire nell'estate '70. Gli Eurosmith, sono romani come gli Achtung Babies (i cloni degli U2) e il loro leader Luca Celletti somiglia in maniera spaventosa a Steven Tyler, carismatico fondatore degli Aerosmith. Nata nel '93 con il nome Yes of Course la band romana è partita con l'obiettivo di ricreare l'alchimia musicale degli anni 70. Cambiato il nome in Eurosmith nel '98, la sua popolarità è via via cresciuta: a classici del repertorio Aerosmith vengono alternate nuove hit per fare assaporare intense emozioni a vecchi e nuovi fans. il 17 luglio del '99 Luca ha avuto la straordinaria opportunità di cantare un pezzo di «Falling in love» con il suo idolo Steven Tyler al Neapolis Live Festival. E successivamente Tyler ha anche accettato di fare da testimonial a un concerto della giovane band romana, facendosi ritrarre con una loro locandina fra le mani. Gli Eurosmith hanno calcato palchi di importanti eventi musicali, dal centrale del Foro Italico al Roma Live Festival alla Tribute Night di Bagnoli, esibendosi in locali quotati come Rolling Stone, Storyville, indian Saloon.

Torna alle recenzioni

Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.